“NELL’EPOCA DELL’INSICUREZZA L’ARCHITETTURA DEVE ESSERE AL SERVIZIO DELLA FELICITÀ”: DIALOGO CON FABIO MARIANI, L’ANTI-ARCHISTAR

Alla parola ‘architettura’ di solito ci vengono in mente due cose. La prima è di liceale ovvietà. I grandi maestri. Leon Battista Alberti, Brunelleschi, Bernini. L’altra è riassunta nella folgorante gag di Maurizio Crozza che riduce Massimiliano Fuksas a un ‘Fuffas’ qualsiasi. Insomma, ‘architettura’, oggi,nell’immaginario popolare – cioè, di noi uomini ‘di mondo’ ma non mondani – si risolve in quelle astronavi nel deserto, costosissime e incomprensibili...

“Nell’epoca dell’insicurezza l’architettura deve essere al servizio della felicità”: dialogo con Fabio Mariani, l’anti-archistar

Nessun commento ancora

Lascia un commento